Enter your keyword

Blog

It’s Time To Dance 2019

It’s Time To Dance 2019

Anche quest’anno noi di School of Art abbiamo partecipato all’evento benefico It’s Time To Dance, una serata ricca di arte, cultura, e solidarietà!
Ecco un resoconto dell’evento, pubblicato da BOY’SPORT semestrale ufficiale di CSEN, comitato nazionale di riferimento per le discipline sportive e la didattica legata ad esse.

Meno tablet e più chitarre, con musicAscuola

Meno tablet e più chitarre, con musicAscuola

Avvicinare i più giovani agli strumenti musicali e alla musica in generale.E’ questo l’obiettivo principale di musicAscuola, il progetto dei docenti di musica School of Art, che in questi mesi saranno impegnati in diversi plessi scolastici del veronese per offrire un’ora di musica diversa dal solito.

Snappy Crew al Mantova Danza 2018

Snappy Crew al Mantova Danza 2018

Quella del Mantova Danza è una delle più importanti manifestazioni a livello nazionale del settore, capace di attirare ballerini, docenti, scuole e appassionati del ballo da tutto lo stivale. Naturalmente, nella giungla di stage, audizioni, concorsi e rassegne che hanno movimentato questa undicesima edizione, martedì 1 maggio era presente anche una rappresentanza di School of Art con le Snappy, la Crew di danza contemporanea capitanata dalla docente, ballerina e coreografa Elisa Prati.

Intervista con i Millepassi

All’inizio era solo un “sogno” mio, poi pian piano il “sogno” stesso è riuscito a contagiare sempre più persone e adesso lo stiamo trasformando in realtà. Il ballo di gruppo coinvolge tutto quello che ha intorno: ci sono maestre che insegnano ai loro alunni i passi che hanno imparato a scuola con i Millepassi.

Alessandro Bonato, direttore d’orchestra veronese al Malko Competition for Young Conductors

Alessandro Bonato, direttore d’orchestra veronese al Malko Competition for Young Conductors

Quello del Malko Competition for Young Conductors è forse il più importante concorso a livello mondiale per direttori d’orchestra, che si terrà dal 20 al 27 Aprile a Copenhagen (Danimarca). Tra i 566 giovani di tutto il globo, il nostro docente Alessandro Bonato è uno dei 24 selezionati dall’organizzazione, oltre che essere l’unico italiano e il più giovane a partecipare al concorso.