Enter your keyword

post

I benefici del Pilates: ecco perché iniziare un corso!

I benefici del Pilates: ecco perché iniziare un corso!

Quando si parla di pilates si fa riferimento ad un metodo di allenamento che rispetta le caratteristiche e capacità fisiche di tutti. Infatti non richiede sforzi violenti o che possano risultare in qualche modo traumatici per il corpo. Si tratta di una soluzione ideale per tornare in forma dopo periodi di stress o anche dopo una gravidanza. Bisogna specificare che il pilates prevede oltre 500 esercizi per cui trovarlo noioso o monotono sarà davvero impossibile.

Rinforzare il proprio sistema muscolare

Indubbiamente non si può fare a meno di citare tra i benefici del pilates la capacità di rafforzare il core. Con questo termine si intende la cintura addominale del corpo, quella che normalmente provoca senso di imbarazzo per via della cosiddetta “pancetta”. Durante l’allenamento col pilates viene posta grande attenzione soprattutto su questa zona del corpo mediante una serie di movimenti ed esercizi specifici. In questo modo i muscoli vengono effettivamente potenziati. Senza dimenticare che migliora anche la postura nelle persone che tendono ad avere una posizione errata del proprio corpo. Motivo per cui grazie al pilates si possono evitare anche infortuni che potrebbero presentarsi con movimenti quotidiani.

Non basta rafforzare: è utile essere flessibili

La flessibilità è un elemento di grandissima importanza nella vita di ogni persona. Fondamentale quella mentale così da risultare una persona piacevole e in grado di adattarsi a svariati contesti. Ma è bene precisare che anche la flessibilità fisica può rivelarsi molto utile per uomini e donne indistintamente. D’altronde rafforzare i muscoli col pilates è una buona mossa, ma per avere flessibilità è bene allenarsi con costanza. Solo quando i muscoli sono sviluppati in maniera armonica e quanto più uniforme possibile si può parlare di un corpo flessibile. Ecco perché anche quello che potrebbe apparire un movimento banale fatto tutti i giorni potrebbe non sovraccaricare in alcun modo il proprio corpo. Questo spiega perché durante le lezioni di pilates ci si allena con dei movimenti apparentemente piccoli che vanno a rafforzare ogni singolo muscolo.

Il pilates fa dimagrire

Ovviamente bisogna specificare che il pilates è un tipo di allenamento particolarmente benefico per chi ha voglia di dire addio a qualche chiletto di troppo. Apparentemente potrebbe sembrare un allenamento poco intenso e che non permetta effettivamente di smaltire calorie. Invece, pur non sudando moltissimo, sono tantissime le parti del corpo che vengono sollecitate grazie al pilates. E questa cosa si rivela particolarmente utile se si pensa che si possono perdere chili grazie ad un allenamento del genere. D’altronde ci sono degli studi che hanno appurato che il pilates fa al caso di quelle persone che hanno bisogno di dimagrire. Chiaramente abbinandolo ad un regime alimentare ben bilanciato su consiglio di un nutrizionista esperto. Perciò si può dire che il pilates migliora la postura, ma riesce anche a tonificare il corpo andandolo a modellare in una maniera armoniosa.

Acquisire una maggiore consapevolezza di sé

Detto di quanto il pilates faccia bene al corpo, non bisogna dimenticarsi dei benefici importanti per quanto concerne la psiche. Infatti il pilates può rivelarsi particolarmente utile per quelle persone che vogliono acquisire una consapevolezza maggiore di sé e del proprio corpo. D’altronde Joseph Pilates, colui che creò questo tipo di allenamento da cui deriva anche il nome, parlò chiaramente di un metodo di collegamento del corpo con la mente e anche con lo spirito. Qualcosa di unico e che risulta essere molto utile per diverse fasi della vita di una persona, uomo o donna indistintamente. Il pilates può essere una vera e propria pausa mentale, oltre che emotiva, per tutti coloro che non attraversano periodi felici. Dunque dedicare qualche ora a questo tipo di pratica fisica potrebbe essere il modo giusto per contrastare depressione, ansia, stress o periodi in cui ci si ritrova a sentirsi smarriti.

Smaltire il dolore grazie al pilates

Una delle sensazioni più complesse da affrontare e nel contempo più spiacevoli per una persona è quella del dolore. Sono tanti coloro che si trovano a dover vivere momenti in cui, per svariate affezioni, il dolore possa risultare particolarmente insopportabile. Fare qualche ora di pilates potrebbe essere molto utile dunque. Ad esempio, chi soffre di mal di schiena, soprattutto nella parte bassa, potrebbe vedere questa pratica come un autentico toccasana. Ovviamente prima di sottoporsi ad uno schema di allenamento di pilates è sempre meglio fare una visita medica così da poter ottimizzare gli esercizi. Il corpo potrà essere in movimento senza fare sforzi eccessivi: il che vuol dire che i benefici possono essere concreti senza correre rischi che la situazione possa in qualche modo peggiorare. Sono tanti coloro che anche per un paio di volte al mese decidono di sottoporsi a qualche lezione di pilates in maniera tale da dire basta ai dolori fastidiosi della schiena.

Richiedi una settimana di prova gratuita: basta un click!

Qualche scatto a lezione di pilates