Enter your keyword

Tango Argentino

Corsi di Danza a Verona e Provincia

CORSI DI TANGO ARGENTINO

A SOAVE – SAN BONIFACIO – COLOGNOLA AI COLLI SS11

In collaborazione con l’associazione Romez Tango A.S.D. (affiliata al circuito Faitango A.S.D.), a School of Art si tengono corsi di Tango Argentino il mercoledì sera dalle ore 20:30 alle ore 22:30.

Andrea “Romez” Castagna insegna con grande passione, dedizione ed esperienza questa meravigliosa danza, arricchendo le  lezioni con cenni storici, legami con altre danze popolari argentine, collaborazioni con maestri internazionali e serate danzanti.

Lucia Arraya Espinoza, Tanguera di importante esperienza, coltiva la sua passione per il tango fondendolo con la preparazione artistica in pittura ad arti figurative, le sue lezioni sono appassionate ed efficaci nelle quali riesce a trasmettere tutto l’entusiasmo che ha contraddistinto il suo intenso percorso artistico.

Corso di Tango Argentino a School of Art, scuola di danza a Soave, San Bonifacio, Colognola ai Colli

Richiedi una settimana di prova gratuita: basta un click!

Andrea “Romez” Castagna

Musicista percussionista preparato presso l’Accademia di Musica Moderna di Milano, da sempre interessato al mondo della danza, ha incontrato durante il suo percorso artistico dapprima il liscio a livello amatoriale, le danze popolari (gruppo di ricerca “La Prilla”), le danze caraibiche ed in seguito il tango argentino, nel quale trova la sua vera passione.

Muove i primi passi nel 2005 frequentando la scuola NuevoTango TVB di Claudia Furlani, nella quale fa da assistente negli anni accademici 2009-10 e 2010-11. Tra gli stili incontrati ritrova nel Tango Salon il proprio e lo approfondisce con intenso impegno seguendo corsi e stages di maestri internazionali tra cui Miguel Anguel Zotto, Roberto Reis, Juan Manuel Nieto, e altri. Con il maestro e amicoAlberto Goldberg amplifica la libertà nell’interpretazione grazie alla disciplina “teatrotango”. Con quest’ultimo prepara la sua prima coreografia per il palcoscenico sulle note di “Recuerdo” dei Colortango, seguita da “Zum” coreografata da Roberto Reis. Inoltre si interessa ad imparare e conoscere danze folcloristiche argentine strettamente intrecciate all’anima del tango come il “Canjengue” e la “Chacarera” grazie ad Alberto Muraro e Marta Lorenzi prima, Oscar Gauna e Cecilia Diaz, ed infine Beatriz Mendoza, oltre che la storia del tango argentino partendo dalle sue radici più profonde e della quale non mancano mai accenni nelle sue lezioni.

Assieme alla partner Marta Mainenti continua la sua formazione con i maestri Miguel Angel Zotto, Roberto Reis, e Beatriz Mendoza e partecipa a numerose esibizioni per eventi pubblici e privati, quali Vinitaly 2013. Organizza periodicamente stages a Verona dei maestri Roberto Reis y Natalia Lavandeira,Alberto Goldberg, e Beatriz Mendoza. Nel 2013 contribuisce con viva partecipazione all’organizzazione del primo VeronaTangoFestival, orchestrato da Antonio Fiorillo.

Attualmente prosegue gli studi, l’approfondimento e l’insegnamento con Lucia Arraya, grazie al felice incontro e collaborazione con l’associzione ArTango.618.

Lucia Arraya Espinoza

Originaria di La Paz in Bolivia Lucia è diplomata in arti plastiche, la sua passione per l’arte in genere la porta presto ad interessarsi alla danza già dal 97, quando pratica danze tradizionali boliviane.
Presto incontra il Tango durante un viaggio a Buenos Aires, da subito l’interesse per questa cultura la porta cominciarne e ad approfondirne lo studio appena tornata in Bolivia con il maestro Mitzuo Yoshida. nel frattempo si diploma alla “Academia Nacional de Bellas Artes, San Alejandro de La Habana” dove si laurea ed ottiene e riconoscimenti in concorsi d’arte di livello internazionale. Preparata alla scuola di tango “la 2 x 4”, dal 2007 comincia ad insegnare a La Paz, e partecipa ad esibizioni coreografiche con il ballerini Hugo Mastrolorenzo, Victor Hacho ed altri argentini.
Il suo lavoro di Artista continua con collaborazione come scenografa per il teatro comunale di La Paz ed è docente di pittura per la “Academia Nacional de Bellas Artes Hernando Siles”.
Dal 2011 si trasferisce a Buenos Aires, per approfondire il Tango, integrandolo con danza “contact improvvisazione” nel centro culturale “Tato Bores” di Buenos Aires. Nello stesso periodo, studia teatro con Violeta Lubinsky. Studia “teatrotango” con Alberto Goldberg ed inizia a fondre la sua arte ed il ballo, si dedica ad estemporanee di pittura dal vivo in milonga, come performer di danza e body painting.
Ripete le esperienze nello stesso periodo in Brasile, San Paolo, Bahia, Rio, sempre fondendo l’arte con il ballo la bodyart durante le sue performance.
È cofondatrice dell’associazione ArTango.618 che opera in Verona. A Verona ha partecipato al festival “Encuentro de tango” nel 2014, collaborando con varie associazioni che operano sul territorio organizzando performance dal vivo di pittura sulle strade della città e nella “GranMilonga” organizzata nel Palazzo della Granguardia.
Realizza tuttora performance, in tutto il mondo, partecipa e dirige show di tango di successo
Ha studiato con i grandi del Tango Argentino come: Horacio “Pebete” Godoy , Cecilia Garcia, Corina de la Rosa, Julio Balmaceda y Corina Herrera, Ricardo Viqueira, Gaston Torrelli y Moira Castellano solo per citarne alcuni.
Viaggia e lavora come insengnate di Tango Argentino Attualmente vive e lavora come insegnante a Verona per l’associzione ArTango dove organizza la pratica pomeridiana.
Collabora come insegnate dal 2016 In coppia con Andrea C. Romez per l’associazione RomezTango.