Enter your keyword

post

“Immigrant Song”, groove e approfondimenti con Simone Marchioretti

“Immigrant Song”, groove e approfondimenti con Simone Marchioretti

Il nostro super-docente di batteria Simone Marchioretti sviscera in una piacevolissima lezione uno dei groove più amati ed imitati di sempre. Stiamo parlando del groove di “Immigrant Song”, brano-simbolo degli anni ’70 contenuto nel terzo disco della rock-band inglese Led Zeppelin, pubblicato proprio nel 1970. La parte è suonata da un gigante della batteria, John Bonham, la cui morte prematura provoca lo scioglimento della band nel 1980. John Bonham (Bonzo) è stato recentemente eletto miglior batterista di tutti i tempi da molte riviste di settore, tra cui Rolling Stone Magazine, Rocklist, Modern Drummer e Gigwise. Riportiamo quindi la lezione di Simone, che potete comunque scaricare a questo link: goo.gl/hCI3NN

Qui sotto troviamo il Groove originale del brano come è stato inciso da John Bonham. La velocità d’esecuzione è 114 bpm al quarto.

Immigrant Song - groove del brano originale

Immigrant Song – groove del brano originale

Dopo aver familiarizzato con il Groove originale, cominciamo ad esplorare qualche variazione. Negli esercizi n.2 e n.3 la mano sinistra suona due diversi disegni di “ghost notes” che possono essere utilizzati per “condire” in modo diverso il Groove originale.

Immigrant Song - esercizi con "ghost note"

Immigrant Song – esercizi con “ghost note”

Integrando il pedale del charleston possiamo ottenere diverse soluzioni: nell’esercizio n.4 la mano destra suona degli ottavi sul charleston mentre il piede sinistro alza (0) il charleston sugli ottavi in battere e lo chiude (+) sugli ottavi in levare.

Immigrant Song - charleston in battere

Immigrant Song – charleston in battere

Nell’esercizio n.5 la mano destra continua a suonare ottavi sul charleston ma questa volta il piede sinistro alza (0) il charleston sugli ottavi in levare per chiuderlo (+) sugli ottavi in battere.

Immigrant Song - charleston in levare

Immigrant Song – charleston in levare

Proviamo a fare la stessa cosa spostando la mano destra sul piatto ride accentando sulla campana gli ottavi in battere (esercizio n.6) o in levare (esercizio n.7)

Immigrant Song - lavoro sul ride

Immigrant Song – lavoro sul ride

Negli esercizi qui sotto troviamo le diverse variazioni applicate al Groove originale. Esercitatevi lentamente aumentando gradualmente la velocità fino a raggiungere quella del brano (114 bpm c.a.).
Una buona velocità di partenza è 60 bpm, esercitatevi con calma e prestate attenzione ai particolari.

Immigrant Song - esercizi

Immigrant Song – esercizi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Non perdere le novità di School of Art®: nuovi corsi ed attività, articoli dalla nostra redazione, spettacoli e tutte le iniziative della tua scuola!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Non perdere le novità di School of Art®: nuovi corsi ed attività, articoli dalla nostra redazione, spettacoli e tutte le iniziative della tua scuola!
Apri la chat
1
Ciao! 👋🏽
Rispondo dalla segreteria di School of Art®, come posso aiutarti?