Enter your keyword

post

Marina, dalla Russia all’Italia alla scoperta della Pole Dance

Marina, dalla Russia all’Italia alla scoperta della Pole Dance

A tu per tu con la forte Poledancer russa che ha scoperto la Pole Dance in Italia!

Sabato 5 ottobre Marina Vishniakova sarà ospite di School of Art per due interessanti masterclass formative della durata di un’ora e mezza l’una. Ma scopriamo qualcosa di più della Poledancer russa, trasferitasi in Italia per amore ed attualmente insegnante alla Milan Pole Dance. Ex titolare di Pole Dance Verona, Marina si è trasferita a Milano a metà del 2018, ma, nonostante tutto, ogni volta che può torna sotto l’Arena…

Nome

Marina

Cognome

Vishniakova

Nazionalità

Russa

Da quanto pratichi la Pole Dance?

Da 8 anni;

Come sei arrivata alla Pole Dance?

Per curiosità. Ero alla ricerca di un’attività sportiva alternativa e divertente… e l’ho trovata!

Cosa facevi in Russia, prima di trasferirti in Italia?

Sono Laureata in Lingue Straniere, ed a Mosca lavoravo come traduttrice per una dita farmaceutica. Sin da piccola, e fino all’adolescenza, ho praticato Balli da Sala al livello agonistico per sette anni, poi interrotti a causa degli studi all’Università… la Pole Dance e, successivamente, le Discipline Aeree, le ho conosciute solo in seguito in Italia.

Quali altre discipline aeree pratichi?

Cerchio Aereo, Amaca Aerea e Tessuto Aereo.

Qual è il tuo palmares agonistico?

Campionati Italiani 2012 Cat. Open – 1° posto

European Air Power Athletics Championship 2016 Pole Sport Professionisti – 4° posto

Aerial Love 2017 Aerial Hoop Doubles Professionisti – 1° posto

European Air Power Athletics Championship 2017 Pole Sport Professionisti – 3° posto

World Air Power Athletics Championship 2017 Aerial Silks Professionisti – 2° posto

World Air Power Athletics Championship 2017 Aerial Hoop Group – 1° posto

Dove insegni, attualmente?

Sono insegnante alla Milan Pole Dance e, una volta al mese, sono a Pole Dance Verona ed a School of Art.

Perché iniziare a praticare la Poledance?

Per provare un attività bellissima che sposa la danza con la ginnastica, una disciplina che ti mette a dura prova, ma che ti sa anche regalare soddisfazioni enormi.

Sei anche Brand Ambassador per alcuni marchi di Polewear…

Sì, Super Fly Honey, PPole Dance ed OKSA.

Con la Pole dance ci si vive?

Sì, certo, ma solo con tanto impegno, passione e dedizione.

Quando sarò la tua prossima gara?

Il 12 ottobre, il Pole Art Greece di Atene

Il tuo prossimo progetto legato alla Pole Dance?

Ne ho un paio, in realtà… sono molto belli ed interessanti e, in un certo senso, saranno entrambi esperienze nuove, ma ancora non posso svelarli 😉

Sabato 5 ottobre sari ospite della School of Art per due interessanti masterclass…

Sì, e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura!